23
Gen
12

Chiusura liti fiscali pendenti – estensione a ricorsi pendenti al 31-12-2011

Un emendamento al decreto legge Milleproroghe estende la sanatoria delle liti pendenti fino al 31.12.2011, con data di versamento degli importi dovuti al 31.03.2012. Il valore della lite non deve superare l’importo di 20.000 euro (non rilevano le sanzioni e gli interessi). Nessuna modifica, invece, per gli altri termini collegati alla sanatoria, di seguito riepilogati:
·    entro il 31.03.2012 dovrà essere inviata l’istanza di definizione;
·    le liti fiscali definibili resteranno sospese fino al 30.06.2012;
·    sospesi anche i termini per la proposizione di ricorsi, appelli, controdeduzioni, ricorsi per cassazione, controricorsi e ricorsi in riassunzione, compresi i termini per la costituzione in giudizio, fino al 30.06.2012;
·    sospeso fino al 15.07.2012 il termine entro il quale gli uffici dovranno presentare ai giudici l’elenco delle liti pendenti per le quali è stata presentata domanda di definizione (che saranno sospese fino al 30.09.2012, ossia fino alla scadenza entro la quale gli uffici dovranno comunicare ai giudici l’esito del controllo sulla regolarità dell’avvenuta definizione).

0 Responses to “Chiusura liti fiscali pendenti – estensione a ricorsi pendenti al 31-12-2011”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


gennaio: 2012
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

categorie

archivi


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: