27
Gen
12

Società di comodo per perdite sistemiche – esclusione soc. neocostituite

L’Agenzia delle Entrate ha confermato che le società che sono state costituite nel 2010 o nel 2011 sono escluse dall’ambito applicativo della norma sulle perdite sistematiche, introdotta dalla manovra di Ferragosto, per il primo periodo di applicazione in quanto, nel 2012 non hanno almeno 3 anni di vita. Per applicare la nuova fattispecie è sempre necessario un «periodo di osservazione» di 3 anni.

Ni confronti di questi soggetti continuano ad applicarsi le ordinarie regole delle società di comodo per cui:

· per le società neocostituite continua a valere la causa di esclusione relativa al primo periodo d’imposta;

· per il periodo d’imposta successivo al primo si dovrà superare il test di operatività sui ricavi, salva la presenza di altre specifiche cause di esclusione ovvero di disapplicazione automatica o mediante interpello.


0 Responses to “Società di comodo per perdite sistemiche – esclusione soc. neocostituite”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


gennaio: 2012
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

categorie

archivi


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: