02
Lug
12

Autovetture – riduzione deducibiltà

Per effetto dell’approvazione definitiva del DDL Lavoro,  a decorrere dal periodo d’imposta 2013, la deducibilità delle autovetture e spese connesse scende dal 40% al 27,00%.

Per le auto concesse in uso promiscuo ai dipendenti la misura della deduzione scende dal 90% al 70%.

Resta confermata all’80% la percentuale di deducibilità per gli agenti e i rappresentanti di commercio.

La modifica comporta l’obbligo di ricalcolo anticipato degli acconti dovuti epr l’esercizio 2013.

La forte indeducibilità non incide sul trattamento fiscale dei rimborsi spese per l’utilizzo dell’auto del dipendente o dell’amministratore che restano deducibili nei limiti fissati dall’art. 95 del TUIR.
Ciò dovrebbe indurre a verificare la convenienza di effettuare il rimborso chilometrico in base alle tariffe ACI a dipendenti ed amminisdtratori.


0 Responses to “Autovetture – riduzione deducibiltà”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


luglio: 2012
L M M G V S D
« Giu   Ott »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

categorie

archivi


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: