10
Nov
12

Esonero dall’utilizzo delle schede carburanti – sufficiente l’estratto conto

L’esonero dalla compilazione della scheda carburante è possibile soltanto se i contribuenti effettuano i pagamenti unicamente con utilizzo di bancomat, carte di crediti, di debito o prepagate, per tutto il periodo di iposta e per tutti i veicoli dell’impresa o dello studio.

Se anche un solo pagamento è effettuato in contanti è necessario ricorerre alla compialazione delle schede carburanti.

L’estratto conto della carta, o bancario,  deve esporre tutti gli elementi necessari per l’individuazione dell’acquisto di carburante, quali la data, il distributore presso il quale è stato effettuato il rifornimento e l’ammontare del relativo corrispettivo.

In presenza delle citate condizioni è ammessa la deducibilità del costo e la detraibilità dell’IVA in assenza di scheda carburante.

Queste sono le indicazioni principali esposte nella circolare . 42 del 9 novembre 2012 con riferimento all’esonero dall’obbligo di compilazione della scheda carburante introdotto dal DL 70.

 


0 Responses to “Esonero dall’utilizzo delle schede carburanti – sufficiente l’estratto conto”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


novembre: 2012
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

categorie

archivi


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: