By tcalb

Dal 1.01.2012, gli operatori finanziari hanno l’obbligo di comunicare periodicamente all’Anagrafe tributaria le movimentazioni, gli importi ed ogni informazione necessaria ai fini dei controlli fiscali.
Le informazioni sono utilizzate dall’Agenzia delle Entrate anche per l’elaborazione di specifiche liste selettive di contribuenti a maggior rischio di evasione.


0 Responses to “Informazioni bancarie all’anagrafe tributaria e liste selettive Art. 11, cc. 2-6”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




dicembre: 2016
L M M G V S D
« Dic    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

categorie

archivi


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: